Pegaso: guidare con passione ed energia i processi di crescita aziendale

Pegaso: guidare con passione ed energia i processi di crescita aziendale

“Esiste un mondo in cui le persone non lasciano che le cose accadano. Le fanno accadere. Non dimenticano i propri sogni nel cassetto. Li tengono stretti in pugno. Si gettano nella mischia, assaporano il rischio, lasciano la propria impronta”.
In queste parole Sergio Marchionne ci parla di azione, coraggio e cambiamento. Perché ogni azienda, oggi più che mai, è al centro di profondi processi di cambiamento. Una trasformazione tecnologica, organizzativa e culturale che rappresenta la chiave della crescita e della competitività dell’azienda stessa. In altre parole, del suo miglioramento.


Trasformazione tecnologica, organizzativa e culturale sono leve essenziali per la crescita di ogni azienda e quando ci si riferisce a questi aspetti è innegabile che si parli di cambiamento. Ma cambiamento è un termine che spesso assume una doppia valenza: nella sfera privata evoca aspettative e miglioramento, mentre nella sfera professionale tende a evocare incertezza o quantomeno messa in discussione di valori, consuetudini ed esperienze.

Ma chi ha davvero la responsabilità del cambia-mento? Coloro che vengono definiti gli “agenti del cambiamento”, coloro che orienteranno in maniera determinante l’atteggiamento di tutta la squadra.

E chi sono gli agenti del cambiamento?
Sono i capi intermedi, il collante tra i vertici aziendali e le leve operative. Risulta implicito che è di vitale importanza disporre di una struttura solida di “mezzo" che sia in grado di comprendere a fondo i motivi del cambiamento, di sviluppare un atteggiamento aperto e di individuare le figure “resistenti al cambiamento”.

Con questo scopo nel 2017 è nato all’interno di Chiurlo il progetto Pegaso: un gruppo meritocratico in cui sono state azzerate le funzioni e proposto come forza trainante dell’organizzazione Chiurlo in grado di armonizzare persone e progetti. Risorse umane, prima che professioni-sti, riconosciuti per lo stile, caratterizzate da una operatività improntata da energia e proattività, da trasparenza, dialogo e rispetto.

Una Squadra Speciale, capace di attrarre talenti, tesa ad accelerare lo sviluppo in modo duraturo nel tempo, con qualità intellettuale, passione e impegno contagiosi. Figure in grado di sviluppare rapporti fiduciari con i colleghi grazie ad una capacità costante di ascolto dei bisogni per offrire soluzioni pratiche in un'ottica di crescita della relazione.



Una Squadra Speciale che è stata il motore del cambiamento interno e che in questo 2019 ha scelto di proporsi anche come osservatorio privilegiato per generare progetti di innovazione nella sua accezione più ampia: tecnologica, organizzativa e culturale. Un obiettivo ambizioso per il quale è stato lanciato un autentico contest durante il quale sono stati sviluppati progetti in grado di incidere sull’efficienza interna con una ricaduta tangibile sull’ambiente che ci ospita. A settembre verranno raccolti i progetti, sarà creata una graduatoria a punti e verrà premiata la proposta più SMART (Specifica Misurabile Attuabile Realistica Tempificata).

facebook linkedin
SFOGLIA QUESTO NUMERO
ChiurLove, dove la comunicazione si fa "lenta"

Vorresti ricevere informazioni su questo articolo?

Compila il form qui sotto. Risponderemo alle tue domande.
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Città*
Messaggio*
* Campi obbligatori per inviare la richiesta
Informativa e consenso ai sensi degli artt. 13 e 6, par.1 lett. a) del Regolamento UE 2016/679
Finalità di marketing [leggi ]
Autorizzazione al trattamento dei dati da parte di Chiurlo Srl per la finalità di invio di comunicazioni tramite posta elettronica e SMS relative a informazioni e aggiornamenti su prodotti e servizi del Gruppo Chiurlo pubblicati anche sul sito.
 
 
Cliccando sul pulsante “INVIA RICHIESTA”, confermo la mia richiesta del Servizio sopra descritto autorizzando al trattamento dei dati per tale finalità, oltre che per le eventuali finalità ulteriori per cui ho espresso lo specifico consenso.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Cliccando sul pulsante "Accetto SOLO Cookie Tecnici di Navigazione e Analitici" o "Accetto cookie Tecnici di Navigazione, Analitici e di Profilazione" acconsenti all’uso dei cookie specifici.

Accetto SOLO cookie Tecnici di Navigazione e Analitici Accetto cookie Tecnici di Navigazione, Analitici e di Profilazione