Chiurlo per il Sociale

Chiurlo per il Sociale

La Banca del Tempo Sociale è un’iniziativa de “i Bambini delle Fate” che ha lo scopo di offrire ai ragazzi con autismo e disabilità, occasioni di inclusione e agli alunni delle scuole superiori (16/20 anni) l’esperienza positiva di avvicinarsi al mondo del sociale in una struttura organizzata.

Dal 2005 ad oggi, la Fondazione “i Bambini delle Fate” ha fatto molta strada grazie all’impegno di centinaia di imprenditori e professionisti che hanno compreso l’importanza di investire nel sociale: grazie anche al supporto di Chiurlo i ragazzi con disabilità che risiedono nella provincia di Udine possono contare sul sostegno costante ad un progetto concreto che migliora la loro vita e assicura sollievo alle famiglie.

Dal mese di novembre 2017 è infatti attiva l’iniziativa Banca del Tempo Sociale a Udine, presso la Cooperativa Sociale Hattiva Lab in collaborazione con l’ISIS “Malignani” di Udine. Sono stati selezionati da Hattiva Lab dieci ragazzi adolescenti con disabilità mentale a cui sono stati affiancati 30 studenti delle classi terze e quarte dell’Istituto Malignani: per iniziare e favorire la conoscenza tra i ragazzi, si è pensato di organizzare dei pranzi presso Hattiva Lab seguiti da momenti di gioco o di chiacchiere tutti insieme. La Banca del Tempo Sociale rappresenta un’opportunità unica per questi ragazzi perché dona loro qualcosa di molto prezioso: l’amicizia. Ciò che per molti di noi viene considerata come una cosa assolutamente scontata, parte integrante della nostra vita, per i ragazzi con disabilità non lo è.

Perché la diversità fa sempre paura quando non la si conosce e, soprattutto tra gli adolescenti, è un muro difficile da scalare.

 

Per maggiori informazioni e/o per vedere il servizio andato in onda nella trasmissione di Italia 1 'Le Iene' nel quale Giulio Golia presenta il progetto visitate il sito ibambinidellefate.it

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
cookie policy
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto